fbpx
CAMBIA LINGUA

Lascia l’auto con le chiavi inserite e il motore acceso, 2 uomini gliela rubano. Poi recuperata a Vicenza.

Recuperata dalla polizia di stato a Vicenza.

Lascia l’auto con le chiavi inserite e il motore acceso, 2 uomini gliela rubano. Poi recuperata a Vicenza.

Nel pomeriggio di ieri, intorno alle 16.50, l’avventatezza di un arzignanese gli è costata cara. L’uomo aveva parcheggiato per pochi minuti davanti alla sua abitazione la propria auto con le chiavi inserite e motore acceso: praticamente un invito a nozze per il primo ladro che si trovasse a passare da lì.

Ed è proprio quello che è successo. Infatti uscito di casa dopo pochi minuti non trovava più l’autovettura e non gli è rimasto altro da fare se non avvertire le Forze di Polizia del luogo che provvedevano ad informare anche la Centrale Operativa della Questura.
L’auto veniva avvistata dopo neanche mezz’ora da un equipaggio della Squadra Mobile che la notavano percorrere Viale Milano con a bordo due uomini adulti di etnia sub-sahariana.

Costoro, vistisi scoperti, nel dirigersi verso Campo Marzio, hanno iniziato a zigzagare pericolosamente tra le auto ed i pedoni che attraversavano la strada riuscendo momentaneamente a fare perdere le tracce.
Sul posto arrivavano anche le pattuglie della Squadra Volanti rintracciando l’auto parcheggiata lungo Viale Eretenio, già abbandonata dagli occupanti.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

In considerazione delle circostanze è stato fatto intervenire il personale della Polizia Scientifica al fine di rilevare eventuali impronte digitale che potranno permettere di identificare le due persone che erano state viste a bordo dell’autovettura senza averne alcun titolo.
Al termine dei rilievi effettuati il proprietario è potuto tornare in possesso dell’autovettura.

Lascia l’auto con le chiavi inserite e il motore acceso, l’auto viene rubata da2 uomini di etnia sub-sahariana ad Arzignano e recuperata a Vicenza.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×