Lanusei (NU), 12 anni di carcere per un noto rapinatore

Autore di diversi colpi

Lanusei (NU), 12 anni di carcere per un noto rapinatore.

I Carabinieri della Compagnia di Lanusei hanno provveduto ad eseguire il provvedimento di pene concorrenti nei confronti di un uomo di origini romene, già condannato e detenuto.

Il giovane aveva riportato numerose condanne con diversi alias e la sua responsabilità risulta accertata dai numerosi riscontri dattiloscopici e dagli accertamenti dei militari dell’Arma.

Nel 2010 si era reso responsabile di furto in un esercizio commerciale in cui aveva rubato il contenuto della cassa, un cambia monete ed una slot, per un danno complessivo di circa 6mila euro. Nel 2011, invece, presso un altro noto esercizio commerciale, con un’arma da fuoco e travisato da una sciarpa, insieme ad un complice, aveva messo su una rapina e ne aveva tentava un’altra poco prima presso un negozio di abbigliamento.

Nel 2014, si era reso responsabile di una rapina aggravata insieme a quattro complici. In piena estate, travisati, attendevano in una abitazione che i proprietari rientrassero per bloccarli, legare loro le mani e coprire loro la bocca con nastro adesivo. Nel 2015 un’altra rapina ad una farmacia, il bottino circa 1000 euro. Di recente è stato anche deferito per truffa e detenzione di sostanze stupefacenti.

Già detenuto presso il carcere San Daniele di Lanusei, ora dovrà scontare 12 anni 1 mese e 20 giorni di pena, con una multa di circa 3mila euro.

59463937-27EC-478D-90E8-B18DC067F5BB

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...