Isola d’ Elba, appartamento fantasma a Portoferraio: preso un truffatore

Una donna è stata vittima di un 62enne

Isola d’ Elba (Livorno), appartamento fantasma a Portoferraio: preso un truffatore.

I Carabinieri di Marciana Marina hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Livorno un uomo originario della provincia di Siena per il reato di truffa riguardante un presunto appartamento in affitto. 

La truffa

In particolare, poco dopo la fine della scorsa estate, una donna aveva verificato la disponibilità di un appartamento in affitto a Portoferraio. Entrata in contatto telefonicamente con l’offerente, l’uomo aveva garantito la disponibilità dell’alloggio, chiedendo tre bonifici alla richiedente, effettivamente disposti in rapida successione, il primo a titolo di caparra, il secondo per coprire le spese di gestione e l’ultimo a saldo della somma di € 690 pattuita.

Giunta sull’Isola d’Elba, l’amara sorpresa: la donna non ha potuto incontrare il suo contatto, resosi irreperibile. 

Trovato il truffatore

I minuziosi accertamenti, eseguiti dai Carabinieri di Marciana Marina che sono partiti dalle informazioni fornite dalla denunciante e che hanno riguardato anche la ricostruzione dei flussi di denaro e l’effettiva titolarità di carte di pagamento, hanno consentito di identificare l’autore del raggiro, già responsabile di simili condotte nel recente passato.

Il 62 enne dovrà rispondere del reato di truffa all’Autorità giudiziaria labronica.

Il consiglio

Qualora si resti vittima di una truffa o di un tentativo di truffa il consiglio dell’Arma è di rivolgersi sempre con fiducia alla Stazione Carabinieri più vicina.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...