Isola Capo Rizzuto (KR), occupano il terreno di una parente

Finiscono ai domiciliari

Isola Capo Rizzuto (KR), occupano il terreno di una parente.

Lo scorso 6 ottobre, i Carabinieri di Isola di Capo Rizzuto hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa nei confronti di un 70enne, un 54enne e un 33enne, indagati per estorsione in concorso, estorsione continuata, lesioni personali aggravate, minaccia e invasione di terreni o edifici.

I tre, lo scorso mese di agosto, avrebbero costretto una loro parente a non avvicinarsi al terreno di sua proprietà, a non rivendicarne la proprietà e a non porlo in vendita, minacciando lei e gli eventuali acquirenti di ritorsioni.

L’indagine ha permesso anche di accertare le minacce di morte e le percosse subite dalla donna, malmenata perché contraria all’occupazione.

terreno

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...