Milano, irrompe nelle nozze e picchia gli invitati

264

Ha fatto irruzione nella sala di Palazzo Reale a Milano dove si stava celebrando un matrimonio e ha iniziato a chiedere a tutti una sigaretta. Ma al diniego degli invitati ha preso a picchiarli. Ovviamente sono subito intervenuti gli agenti della Polizia locale che hanno fermato il folle, un ventinovenne con precedenti, che è stato poi fermato . Prima hanno cercato di bloccarlo i vigili del fuoco e poi sono intervenuti gli agenti a cui lui ha resistito con forza. Per questo lo hanno prima denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e poi – essendo risultato già colpito da ordine di carcerazione per episodi precendenti, lo hanno arrestato e portato a San Vittore. Il matrimonio naturalmente è ripreso e si è concluso felicemente.

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...