In manette il rapinatore gentiluomo

134

La Polizia di Stato ha arrestato il cosiddetto rapinatore gentiluomo di farmacie. Si tratta di un cittadino italiano, A.M., classe 66, ritenuto responsabile di aver commesso 10 rapine a danno di farmacie.Il provvedimento è stato eseguito dagli agenti della Squadra Mobile ma in realtà era già stato arrestato in flagranza lo scorso 6 maggio per una rapina ai danni della farmacia “Comasina” di piazza Gasparri a Milano, è ritenuto responsabile di ulteriori 10 rapine commesse tra l’ottobre 2018 e maggio 2019 ai danni
di farmacie cittadine ubicate tra la zona di Comasina e Greco Turro.Il proseguo dell’attività investigativa condotta dai poliziotti milanesi, in sinergia operativa con l’Ufficio Statistica Analisi Criminale della Divisione Anticrimine  della Questura di Milano, ha portato ad attribuire al soggetto fermato le rapine riconducibili alla serialità denominata “Gentleman”. Il soggetto fingeva, per non  destare sospetto, di conversare al cellulare nell’atto dell’ingresso in farmacia fino al momento, per lui, propizio per procedere alla rapina. A volto scoperto, ma  sempre con un berretto, l’autore dei fatti si avvicinava al bancone con una mano sempre in tasca e, simulando il possesso di un’arma, asportava l’incasso della farmacia.

Al seguente link, il video di alcune rapine in farmacie commesse: http://www.poliziadistato.tv/c_Nt3x8XUWcr


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...