fbpx
CAMBIA LINGUA

Gioia Tauro: sequestrate 251 autovetture e circa 7.650 dollari, trafugati sul territorio canadese

Una complessa attività info-investigativa relativa alle merci in transito presso lo scalo portuale

Gioia Tauro: sequestrate 251 autovetture e circa 7.650 dollari, trafugati sul territorio canadese.

Il personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di Gioia Tauro, con l’ausilio dell’Interpol, del Servizio Cooperazione Internazionale di Polizia, del Servizio Polizia Stradale, della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Stradale di Catanzaro, della Sottosezione Autostradale di Palmi, dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Gioia Tauro e del Gruppo della Guardia di Finanza di Gioia Tauro, in collaborazione con personale della “Royal Canadian Mounted Police” presso l’Ambasciata del Canada in Italia, ha condotto un’importante e complessa attività info-investigativa relativa alle merci in transito presso lo scalo portuale di Gioia Tauro, che ha portato al sequestro di 251 autovetture e della somma di 7.650 dollari canadesi.

A partire dal mese di settembre dello scorso anno, all’interno del Porto di Gioia Tauro, sono stati sottoposti ad accurati controlli alcuni containers provenienti dai porti canadesi di Toronto, Montreal e Vancouver e destinati a raggiungere gli scali portuali di All Khoms (Libia), Casablanca (Marocco), Mersin (Turchia) e Jebel Ali (Emirati Arabi Uniti).

Gioia Tauro: sequestrate 251 autovetture e circa 7.650 dollari, trafugati sul territorio canadese

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Nel corso dell’attività di polizia giudiziaria, svolta con una scrupolosa analisi dei documenti commerciali di transito e trasporto, la verifica di regolarità doganale delle dichiarazioni di ingresso ed i relativi riscontri info-investigativi, sono stati sottoposti a blocco ed ispezione un totale di 483 containers, imbarcati su 18 distinte navi cargo.

Le attività, svolte sotto il coordinamento dalla Procura della Repubblica di Palmi, hanno consentito al personale operante di sequestrare 251 veicoli di grossa cilindrata, seminuovi, di cui alcuni con i dati identificativi contraffatti quasi alla perfezione, appartenenti a note e prestigiose marche automobilistiche ad elevata quotazione commerciale, per un valore complessivo di circa 22 milioni di euro, oggetto di molteplici furti avvenuti nel territorio canadese.

Contestualmente, sono stati sequestrati 7.650,00 dollari canadesi, suddivisi in banconote autentiche di vario taglio, rinvenuti all’interno di un veicolo trafugato sul territorio canadese.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×