Genova, tira un pugno ad una passante senza alcun motivo: trovato e denunciato

Geova, tutti i giorni centinaia di cittadini si riversano in Via Sestri, cuore pulsante dello shopping del ponente cittadino, che sia per un acquisto, per un ricco aperitivo o semplicemente per fare una passeggiata.
E’ esattamente quello che due amiche di diciassette e di venti anni hanno deciso di fare nel tardo pomeriggio lo scorso 30 settembre: uscite per un aperitivo, hanno percorso Via Sestri ma ad un tratto un uomo con uno strano modo di camminare e visibilmente sudato, si è parato di fronte a loro ed inaspettatamente ha tirato un pugno al naso alla 17enne. La ragazza è stata soccorsa da alcuni passanti, mentre l’uomo è fuggito dileguandosi tra la folla.
Il giorno dopo la vittima si è presentata al Commissariato di Sestri Ponente per fare denuncia, ha descritto il suo aggressore e presentato un certificato medico con una prognosi di 10 gg. per un trauma al naso e per una escoriazione nella regione frontale.
Dalle indagini sulle immagini delle telecamere della zona gli investigatori sono risaliti al volto dell’uomo e per diversi giorni hanno svolto un’attività di ricerca ripercorrendo i suoi spostamenti e chiedendo ai negozianti del quartiere, finché finalmente un poliziotto di Sestri lo ha notato in strada, grazie al suo modo di camminare, e lo ha identificato.
L’uomo, un 64 genovese, che non ha saputo dar spiegazioni riguardo al suo gesto violento, è stato denunciato per lesioni personali.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...