fbpx

Genova, ritrovato il genovese scomparso e segnalato a “Chi l’ha visto?”

La Polizia di Stato di Genova ha rintracciato un 40enne genovese la cui madre aveva denunciato la scomparsa mercoledì scorso.

Genova, ritrovato il genovese scomparso e segnalato a “Chi l’ha visto?”.

Ieri mattina un passante ha segnalato al 112 la presenza di un uomo da lui notato nel programma televisivo “Chi l’ha visto?”. Gli agenti dell’U.P.G. hanno trovato il 40enne seduto su una panchina col capo ripiegato, in evidente stato confusionale; la loro attenzione è stata subito attirata dal tatuaggio sulla mano dell’uomo, identico a quello indicato nella trasmissione tv.

Con molto tatto gli operatori gli hanno chiesto informazioni sulla sua salute e lo hanno poi identificato tramite documento. Il 40enne, che si era allontanato da casa privo di telefono, ha dichiarato di non saper più ritrovare la propria abitazione. L’uomo non ha voluto essere trasportato in ambulanza, accettando invece di essere portato in ospedale dai poliziotti con i quali aveva ormai instaurato un rapporto di fiducia.

Durante il trasporto gli agenti hanno avvisato la madre consentendole così di riabbracciare il figlio, prima che venisse ricoverato.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Genova, ritrovato il genovese scomparso e segnalato a “Chi l’ha visto?”

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×