Genova, misura cautelare in carcere per possesso di armi

La Polizia di Stato di Genova ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 39enne

Genova, misura cautelare in carcere per possesso di armi.

La Polizia di Stato di Genova ha eseguito una un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 39enne resosi responsabile lo scorso 18 aprile del reato di lesioni a PU, ricettazione e possesso di armi ed oggetti atti ad offendere.

Gli agenti di una volante del Commissariato Cornigliano, durante il regolare pattugliamento, hanno notato e riconosciuto il 39enne mentre stava tranquillamente passeggiando nei pressi dell’Ospedale “Celesia” in via Pierino Negrotto.

Immediatamente fermato l’uomo è stato anche denunciato per evasione e per possesso di armi chiavi alterate o grimaldelli perché trovato a spasso con una pinza multiuso ed una forbice.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...