Genova, furto e aggressione in una discoteca e furto di materiale in un Luna Park. Arrestati due uomini

Genova, la Polizia di Stato, ieri pomeriggio, ha arrestato per rapina impropria un 28enne. La volante dell’U.P.G. è intervenuta dopo che al 112 NUE è giunta la segnalazione di un uomo sorpreso a frugare all’interno di una discoteca di corso Italia. I poliziotti sono arrivati proprio mentre il 28enne stava aggredendo uno dei titolari facendolo cadere a terra e lo hanno bloccato prontamente prima che si desse alla fuga.

Dalla visione delle telecamere di videosorveglianza gli agenti hanno appurato che l’uomo si era introdotto nei locali scavalcando un muraglione e, dopo aver perlustrato gli arredi, si era impossessato di alcune monete, per un totale di circa 6 euro, poi rinvenute nelle sue tasche. L’uomo è stato condotto presso il carcere di Marassi a disposizione dell’A.G.

La Polizia di Genova ha arrestato un 40enne per tentato furto aggravato. Questa notte le volanti dell’U.P.G. sono state inviate presso il Winter Park poiché personale addetto alla sicurezza aveva trovato un uomo intento a rubare dal rimorchio di uno dei camion.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Durante la notte un membro del Luna park che stava dormendo in una roulotte alle spalle delle attrazioni, ha sentito dei rumori di scasso provenire dall’esterno. Raggiunto il camion interessato ha visto il 40enne asportare una bobina da 100 metri di cavo d’acciaio e una cassetta degli attrezzi custoditi all’interno di un vano portaoggetti ubicato sotto il rimorchio.

Chiamato il 112, l’uomo è stato “estratto” da sotto il camion e condotto in Questura, dove da accertamenti è emerso a suo carico un divieto di dimora in Genova dal novembre scorso. Il soggetto è stato associato alle camere di sicurezza in attesa della direttissima e il materiale rubato è stato riconsegnato ai proprietari delle giostre.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...