Genova, coltivava in casa 14 piantine di marijuana: arrestato 39enne

Genova, la Polizia di Stato di Genova ha denunciato ieri mattina un genovese di 39 anni, incensurato, per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti.
Gli uomini della sezione investigativa del Commissariato di Prè, a seguito di indagine, hanno scoperto che il 39enne coltivava presso la sua abitazione alcune pinte di marijuana.
Ieri mattina gli agenti hanno così deciso di fargli “visita” trovandolo in possesso di una serra ventilata ed illuminata contenente 14 piante di marijuana, 250 gr della medesima sostanza già pronta al confezionamento, 4 bottiglie di fertilizzante, ulteriori 2 serre a forma parallelepipedo, due lampade alogene per illuminazione, due ventole una per ventilazione ed una per aspirazione ed un trasformatore elettrico.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...