Genova, colf beccata a rubare in casa da una telecamera nascosta in camera da letto: denunciata

Genova, la Polizia di Stato ha denunciato una giovane donna albanese per furto.
Ieri mattina la volante dell’UPGSP è intervenuta in via Paglia perché la proprietaria dell’appartamento, nel visionare la telecamera nascosta nella camera da letto, ha visto la colf prendere una somma di denaro dal comodino. Gli operatori della volante, giunti sul posto, hanno chiesto spiegazioni alla colf e lei, messa alle strette, ha confessato l’addebito.
La somma di trenta euro è stata ritrovata nella borsa della donna, all’interno di un calzino.
La donna ha, altresì, confessato di aver prelevato dall’appartamento in due distinte occasioni la somma di 1800 euro.

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...