Genova, catturato il rapinatore di farmacie: finirà in carcere

Genova, la Polizia di Stato ha arrestato un 45enne di Teramo, pregiudicato, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere per furto aggravato e rapina.
L’uomo da qualche tempo aveva preso di mira farmacie e distributori automatici di bevande. In particolare il 5 maggio aveva colpito, a distanza di pochi minuti, 2 farmacie in via Balbi, in un caso sottraendo il registratore di cassa, nell’altro era stato allontanato dalla titolare del negozio.
I numerosi furti agli “H24” sono stati commessi con l’utilizzo di una spranga di ferro.
Per questa sua propensione a delinquere e per la ripetitività delle condotte criminali, gli agenti del Commissariato Prè avevano richiesto all’Autorità giudiziaria una misura restrittiva, ottenuta giovedì.
I poliziotti lo hanno trovato a Vigevano e condotto in carcere.
L’uomo fin da subito ha ammesso le sue responsabilità dichiarando di aver contratto debiti a causa della sua dipendenza da sostanze stupefacenti.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...