fbpx

Genova, “buongustaie” al ristorante senza pagare: denunciate

Il proprietario del ristorante ed alcuni dipendenti li hanno però inseguiti chiamando la Polizia

Genova, “buongustaie” al ristorante senza pagare: denunciati.

La Polizia di Stato di Genova ha denunciato ieri sera tre donne di 16, 19 e 41 anni ed un giovane di 24 anni. I reati contestati sono insolvenza fraudolenta e minacce aggravate.

Il gruppo di “buongustaie”, dopo aver consumato una cena del valore di circa 170 euro presso un ristorante di piazzale Barabino, è uscito dal locale senza pagare. Dopodichè hanno cercato di far perdere le loro tracce.

Il proprietario del ristorante ed alcuni dipendenti li hanno però inseguiti chiamando la Polizia. Quando li hanno raggiunti questi ultimi hanno iniziato a minacciarli.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

In particolare la 41enne ha estratto dalla tasca un coltello a serramanico. A quel punto un dipendente ha cercato di calmarla per poi disarmarla. Così si è procurato una lieve ferita alla mano.

In quel momento sono arrivati gli agenti di una volante dell’UPGSP che hanno messo fine alla lite accompagnando in Questura i 4 “buongustai”.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×