fbpx
CAMBIA LINGUA

Genova, arrestato uno spacciatore a Marassi: aveva un chilo e mezzo di cannabis nell’armadio

Il 23enne ora si trova in carcere, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto

Genova, arrestato uno spacciatore a Marassi: aveva un chilo e mezzo di cannabis nell’armadio.

La Polizia di Stato a Genova ha arrestato un 23enne per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Durante il servizio di controllo del territorio gli agenti delle Volanti si sono recati in via Stefanina Moro “dove avevano appreso esserci dei movimenti riconducibili ad una fiorente attività di spaccio ad opera di un giovane”, si legge nella nota stampa diffusa dalla Questura.

Il soggetto in questione è stato individuato e controllato, prima di consegnare spontaneamente 4 involucri con dentro 9,92 grammi di derivati della cannabis.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il successivo controllo nell’abitazione del ragazzo ha permesso di rinvenire in camera da letto, dentro un armadio, altri 1,5 kg di cannabis, 6.160 euro probabile provento dell’attività di spaccio, 4 bilancini di precisione e materiale per il confezionamento.

Il Magistrato ha disposto che il 23enne fosse accompagnato presso il carcere di Marassi, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Nota arrestoUPG27-6-23

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×