Genova, arrestati due ladri specializzati in furti a bordo treno, avevano rubato anche in hotel

Genova, arrestati due ladri specializzati in furti a bordo treno, avevano rubato anche in hotel.

La Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Ferroviaria della Liguria, ha eseguito nei giorni scorsi 2 custodie cautelari nei riguardi di 2 cittadini stranieri di nazionalità nordafricana dediti alla commissione di furti a bordo dei treni circolanti in tutta la regione ligure.

I Provvedimenti sono stati emessi dal Tribunale Ordinario di Genova, su richiesta della locale Procura della Repubblica che ha coordinato le indagini.

Le persone a cui è stata applicata la misura cautelare sono un cittadino siriano di 31 anni e un algerino di 29, entrambi pregiudicati e senza fissa dimora sul territorio nazionale.

La maggior parte dei furti sono stati compiuti sui bagagli dei viaggiatori, utilizzando la tecnica della distrazione della vittima attraverso la quale uno dei due ladri attirava l’attenzione del passeggero ed il complice, ponendosi alle spalle della vittima, eseguiva il furto allontanandosi immediatamente.

Altra tecnica adottata dai ladri per rubare sui treni era quella della sostituzione del bagaglio con un altro dello stesso tipo e dimensione in modo tale da non destare sospetti ed avere il tempo per dileguarsi.

I due stranieri sono anche accusati di aver perpetrato un furto presso la reception dell’Hotel Galles, di fronte alla stazione Principe, sottraendo, sempre con destrezza, un borsone ed effetti personali ad un cliente dell’albergo.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...