Genova, 18enne e 25enne arrestati per spaccio

Filiera della droga tra Chiavari e Lavagna

Genova, 18enne e 25enne arrestati per spaccio.

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato in due episodi separati un 18enne ed un 25enne per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli uomini del Commissariato di Chiavari, a seguito di indagine, hanno scoperto che il 18enne era solito spacciare nella zona di Cavi di Lavagna ed hanno così deciso di effettuare alcuni servizi di appostamento ed osservazione. Gli agenti hanno fermato il giovane pusher trovandolo in possesso di circa 17 g di hashish. La successiva perquisizione all’interno della sua abitazione ha consentito ai poliziotti di scovare 2 panetti di hashish, del peso complessivo di circa 240 g, un bilancino di precisione ed una pistola ad aria compressa di proprietà del padre.

Da ulteriori indagini, i poliziotti sono risaliti alla filiera scoprendo che all’interno di un bar di Lavagna un giovane era solito rifornire i pusher della zona. Gli agenti si sono così recati lì e sono riusciti ad identificare il 25enne. Da perquisizione effettuata presso la camera di albergo in cui vive, gli uomini di Chiavari hanno trovato, nascosto dentro ad un paio di scarpe, un sacchetto contenente circa 14 g di marijuana. A quel punto il pusher li ha condotti in un terreno incolto, vicino all’hotel, dove i cani della Polizia hanno rinvenuto una confezione con dentro 5 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 550 g, recanti l’etichetta “Marvell Comics”, simbolo trovato anche nelle confezioni di droga rinvenute nell’abitazione del 18enne.

volante-polizia-arresto

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...