Firenze, arrestato extra comunitario per spaccio di stupefacenti dai Carabinieri. Aveva hashish e più di 300 euro dallo spaccio

Firenze, Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Bagno a Ripoli hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di spaccio di stupefacenti, un 30enne, originario della Tunisia.

L’uomo è stato sorpreso, nella zona adiacente al boschetto di Sorgane, cedere un grammo di cocaina in cambio di 40 Euro in contanti. Fermato, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di ulteriori venti grammi di hashish e 345 Euro in contanti, il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato giudicato nella mattinata odierna con rito direttissimo, ad esito del quale è stata comminata la misura del divieto di dimora nella provincia di Firenze. L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Firenze.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...