fbpx
CAMBIA LINGUA

Emergenza maltempo, continua a preoccupare il livello del Retrone. Domani mattina prevista la piena del Bacchiglione

Per emergenze, chiamare il numero verde 800127812 o il numero 0444 545311

Emergenza maltempo, continua a preoccupare il livello del Retrone. Domani mattina prevista la piena del Bacchiglione.

Per tutta la notte monitoraggio e squadre attive sul territorio

Il Coc riunito alle 18.30 nella sede del Comando della polizia locale ha fatto il punto sulla situazione maltempo. Continua a preoccupare il Retrone che causa allagamenti di strade, interrati e garage, anche se il livello del fiume, che ha raggiunto quota 3.20, sta crescendo con minor intensità.

Nel cuore della notte, tra le 2 e le 5, è prevista pioggia soprattutto nella zona montana, fenomeno che andrà rapidamente ad incrementare la portata del fiume Bacchiglione nella prima mattinata di domani. La situazione è oggetto di monitoraggio del genio civile rispetto all’eventuale apertura del bacino di Caldogno e di viale Diaz.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il Coc ha disposto turni di monitoraggio e squadre attive sul territorio per tutta la notte e per domani.

Per eventuali emergenze di questa notte i cittadini possono chiamare il numero verde 800127812 o il numero 0444 545311 della centrale operativa della polizia locale.

Sul fronte delle emergenze in corso, in via dell’Edilizia, allagata da alcune ore, è intervenuta l’idrovora della protezione civile dell’associazione nazionale alpini.

Per nuovi allagamenti è stata chiusa alla circolazione stradale viale Trissino in zona Stadio, così come strada Porciglia, che vanno ad aggiungersi alle vie già chiuse in precedenza.

L’impianto di sollevamento della roggia Seriola, a cura del genio civile, consente di mantenerne controllato il livello del fiume. Anche l’idrovora fissa installata da Viacqua nel Bacchiglione in Largo Goethe lavora a pieno regime.

Nuovi sacchi di sabbia sono stati riposizionati anche in queste ore nei tre punti di distribuzione previsti per far fronte alle criticità del Retrone: viale Fusinato, piazzetta Santi Apostoli e piazza Matteotti.

Volontari della protezione civile e alcuni consiglieri comunali si sono organizzati in turni per riempire alcune altre migliaia di sacchi di sabbia che saranno distribuiti solo in caso di necessità negli altri punti di distribuzione, collegati alle piene del Bacchiglione.

Il Coc si riunirà nuovamente in forma plenaria domani mattina alle 7.

Aggiornamenti ed eventuali ulteriori disposizioni per la cittadinanza saranno divulgate attraverso il sito e i social istituzionali, gli sms di allarme (per chi è iscritto) e i mezzi di comunicazione locali.

Per informazioni a questo link

Emergenza maltempo, continua a preoccupare il livello del Retrone. Domani mattina prevista la piena del Bacchiglione

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×