Droga nascosta in palloni da calcio. Scovata grazie ai cani della polizia

192

Ieri mattina, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati all’interno del Parco Sempione a Milano, gli agenti dell’Unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Milano hanno rinvenuto e sequestrato a carico di ignoti 43 grammi circa di Marijuana e 58 grammi circa di hashish nascosti all’interno di un pozzetto tra i cespugli.
Gli agenti, in servizio con le unità cinofile “Platone” e “Labor”, all’altezza di via Yurtalan e via Petofi
hanno notato un forte interesse di uno dei poliziotti a quattro zampe cercare tra alcuni cespugli e segnalare qualcosa all’interno di un pozzetto interrato e chiuso con la tipica “segnalazione di ritrovamento oggetti”. Alzato il chiusino in ghisa, gli agenti hanno trovato diversi indumenti, un paio di scarpe, stracci e un pallone da calcio in cuoio, il quale, è stato subito afferrato e segnalato da Labor.
All’interno del pallone da calcio, appositamente inciso, sono stati rinvenuti e sequestrati a carico di ignoti: 17 involucri contenenti marijuana per un totale di circa 43 grammi e 12 involucri contenenti circa 58 grammi di hashish.

Articolo di Lorenzo Chiaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...