Curtatone, la corte agricola è stata trasformata in una discarica, i Carabinieri denunciano il proprietario

Curtatone, i Carabinieri della Stazione locale hanno denunciato un mantovano, classe 64, incensurato, proprietario di una corte agricola in località Buscoldo.
L’area interessata, estesa per circa 300 metri quadri, è stata individuata grazie alla perlustrazione di prossimità svolta su tutto il territorio.
Nel corso dell’ispezione sono stati catalogati numerosissimi rifiuti, pericolosi e non, ed in parte speciali, tutti commisti tra loro ed in forte stato di degrado ed abbandono, tra cui una motrice risultata radiata per demolizione, rifiuti ferrosi vari, pneumatici, scarti di lavorazioni e rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), accantonati senza alcuna autorizzazione.
L’intera area è stata sottoposta a sequestro in attesa delle decisioni del giudice e della successiva ordinanza di ripristino dei luoghi.
I reati contestati sono di deposito incontrollato di rifiuti.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...