Crotone, tenta di uccidere il genero ma l’arma s’inceppa

Arrestato un 68enne

Crotone, tenta di uccidere il genero ma l’arma s’inceppa.

Nella serata dello scorso 12 ottobre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cirò Marina (KR) hanno arrestato per tentato omicidio aggravato e premeditato, ricettazione e porto in luogo pubblico di arma clandestina un 68enne.

L’uomo si sarebbe recato nel negozio di cui è titolare il genero 49enne e, nel tentativo di risolvere un diverbio dovuto a vecchie acredini, sfociato in una colluttazione, avrebbe tentato di colpirlo con un’arma da fuoco, senza tuttavia riuscirvi a causa del suo inceppamento. Poi sarebbe fuggito, lasciando cadere la pistola sul pavimento.

Dopo poco, l’uomo è stato rintracciato presso la sua abitazione e tratto in arresto.

2022.10.14 - Arresto di 1 persona per tent. omic. a Cirò Marina.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...