fbpx
CAMBIA LINGUA

Crotone, incontro di calcio Crotone-Foggia: due tifosi crotonesi colpiti da provvedimenti D.A.SPO

2 tifosi del Crotone di 54 e 23 anni sono stati colpiti da Daspo della durata di 2 anni per aver lanciato oggetti nel campo da gioco.

Crotone, incontro di calcio Crotone-Foggia: due tifosi crotonesi colpiti da provvedimenti D.A.SPO.

Il Questore di Crotone ha emesso due provvedimenti D.A.SPO a carico di due tifosi della squadra locale i quali, in occasione dell’incontro di calcio “ Crotone-Foggia ” valevole per il campionato di “ Lega Pro-Girone C ”, disputatosi lo scorso 31 maggio presso lo stadio “ E. Scida ” di Crotone, sia dall’interno del settore “ curva sud “ sia dalla tribuna, si sono resi responsabili del lancio di oggetti, caduti nel campo di gioco.

I due crotonesi sono già stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone dalla locale DIGOS che, grazie anche agli elementi acquisiti attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza, ha ricostruito i fatti contestati ed individuato i responsabili.

Con il provvedimento questorile, istruito dalla Divisione Polizia Anticrimine, ai due tifosi, rispettivamente di 54 e 23 anni, è stato irrogato il divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive per la durata di due anni.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Crotone, incontro di calcio Crotone-Foggia: due tifosi crotonesi colpiti da provvedimenti D.A.SPO

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×