Cremona, ruba pluviali in rame ma i Carabinieri lo identificano e lo denunciano

Cremona, i Carabinieri della Stazione di Soresina, al termine di un’attività di indagine, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cremona un cittadino romeno classe 1984. residente a Soresina da molti anni, coniugato, disoccupato e pregiudicato per reati specifici, per il reato di furto aggravato.
Le indagini sono scaturite dalla querela sporta, contro ignoti malviventi, da una signora residente nella giurisdizione di competenza della Stazione di Soresina allorquando, intorno alla metà del mese di marzo, ha subito il furto di alcuni pluviali in rame presenti nella propria cascina per un valore di circa € 200.
I militari, analizzando e comparando i filmati di videosorveglianza del cascinale con quelli presenti sul territorio comunale, sono giunti ad identificare nell’autore del reato il cittadino romeno, volto noto alle Forze dell’Ordine. Oltre a deferirlo alla Procura della Repubblica, i Carabinieri hanno anche avviato il procedimento amministrativo per richiedere il foglio di via obbligatorio dal Comune di Soresina.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...