Cremona, non si fermano i controlli: i Carabinieri chiudono due bar che hanno violato le leggi anti Covid-19

Cremona, proseguono i controlli anti Covid-19 da parte dei Carabinieri di Cremona. Solo nella giornata di ieri infatti i Carabinieri della Stazione di Cremona e della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cremona, nel corso dei servizi perlustrativi sul territorio, finalizzati al rispetto delle normative di prevenzione e diffusione del Covid-19, hanno temporaneamente chiuso due attività commerciali.

Durante i controlli, messi in atto sul territorio, i militari della Stazione di Cremona e della Sezione Radiomobile hanno chiuso un bar ristorante nel Comune di Gerre dè Caprioli ed un bar, gestito da un cittadino cinese a Cremona, applicando la misura accessoria della chiusura temporanea di cinque giorni. In entrambe i casi infatti i militari hanno appurato che i gestori degli esercizi pubblici consentivano ai loro clienti di consumare le bevande all’interno e nelle immediate pertinenze di locali.

Anche per i sei avventori sono scattate le sanzioni amministrativamente: tutti infatti sono stati multati, in ottemperanza della normativa vigente, e costretti a pagare una multa di € 400. 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...