Cremona, etilometro da record 7 volte oltre il limite: denuncia, patente ritirata e sequestro del veicolo

Cremona, i Carabinieri della Stazione di Solarolo Rainerio hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un cittadino italiano di 46 anni risultato positivo all’alcoltest con un valore altissimo.

Il 46enne, intorno alle 16.00 del 5 dicembre, nel centro abitato di Solarolo, è stato fermato alla guida della sua autovettura da un pattuglia del posto perché aveva una condotta di guida non lineare. Ed è stato provvidenziale l’intervento e il controllo dei militari dell’Arma perché le conseguenze del comportamento dell’uomo, che si era messo alla guida dopo avere bevuto in maniera abbondante, potevano essere molto gravi. Infatti, una volta fermata l’auto i militari hanno capito immediatamente che il 46enne non era nelle condizioni psicofisiche di guidare tenuto conto dei sintomi che presentava, ovvero difficoltà nei movimenti, mancanza di coordinazione ed eloquio incomprensibile. Il 46enne è stato quindi sottoposto alle verifiche con l’etilometro e l’apparecchiatura ha eliminato ogni dubbio. L’esito di tale accertamento ha evidenziato un tasso alcolemico che superava di oltre sette volte il limite per mettersi alla guida, avendo un tasso di 3,63 g/l. I militari sono quindi intervenuti penalmente con una denuncia all’Autorità Giudiziaria per la guida in stato di ebbrezza, sia amministrativamente con il ritiro della patente, una maximulta e il sequestro dell’auto ai fini della confisca.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...