Cremona, denunciati i quattro ragazzi che rubarono e danneggiarono al centro sportivo Il Torrazzo

Cremona, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cremona, al termine di un’attività di indagine hanno deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Brescia 4 minori tra i 15 e i 13 anni, di origine nord africana e residenti a Cremona per i reati di furto e danneggiamento in concorso.
L’inizio della vicenda risale agli ultimi giorni del mese di aprile quando, il dirigente del centro sportivo “Il Torrazzo” di Cremona – situato in via Castelleone nel quartiere Cambonino – aveva richiesto l’aiuto dei Carabinieri a seguito di un furto e danneggiamento, ancora in atto, all’interno del centro. Il tempestivo arrivo della pattuglia della Sezione Radiomobile ha permesso di identificare due dei quattro giovanissimi che, dopo aver forzato la recinzione del centro, si erano introdotti all’interno danneggiando alcune sedie, le porte degli spogliatoi e infrangendo i vetri delle finestre, inoltre prima di fuggire, i giovani vandali avevano rubato attrezzatura sportiva.
Al vaglio dei militari sono passate testimonianze e filmati di videosorveglianza sia privati che comunali, ciò ha così permesso di identificare anche gli altri due complici. Al termine delle indagini i Carabinieri hanno quindi potuto deferire i quattro giovanissimi alla procura per i Minorenni di Brescia.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...