Cremona, controlli anti-COVID: i Carabinieri chiudono un bar

Cremona, nonostante la Lombardia sia diventata regione “gialla” e le restrizioni siano meno rigide, non si può ancora abbassare la guardia e di conseguenza non si fermano i controlli per il rispetto delle normative di prevenzione e anti diffusione del Covid-19. Per questo motivo, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cremona, al termine di alcuni accertamenti espletati nel corso di un servizio perlustrativo, alla titolare di un bar del centro cittadino hanno contestato la sanzione amministrativa con l’applicazione della sanzione accessoria della chiusura temporanea dell’esercizio pubblico.  

I militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio, mirato anche a al rispetto di quanto previsto dal DPCM del 02 marzo 2021 e D.L. 12 marzo 2021 (aree gialle), hanno accertato la presenza all’interno del bar di 7 avventori intenti a consumare bevande. Oltre alla chiusura del bar e la contravvenzione a carico della proprietaria dell’esercizio commerciale, nei confronti dei clienti sono state elevate le relative sanzioni amministrative di € 400 ciascuno, previste per i contravventori .


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...