Cremona, 59enne arrestato per spaccio e detenzione di droga

Italiano di 59 anni, residente nel cremasco, arrestato per spaccio e detenzione a fini di spaccio di cocaina

Cremona, 59enne arrestato per spaccio e detenzione di droga.

Continua incessante l’attività da parte del Commissariato di P.S. di contrasto allo spaccio di stupefacenti destinati soprattutto ai giovani e ai clienti di locali della zona.

Sono state costantemente monitorate le c.d. “piazze di spaccio” della città, frequentate soprattutto nel fine settimana da assuntori e spacciatori.

Venivano svolte attività di investigazione con pedinamenti ed appostamenti che hanno permesso di individuare un uomo di anni 59, italiano residente nel cremasco, con precedenti per reati in materia di stupefacenti, particolarmente attivo nella cessione della sostanza illecita.

Sabato il predetto veniva sorpreso in questa via Brescia da personale dipendente mentre cedeva alcune confezioni di cocaina ad un acquirente e l’immediato intervento degli operanti ha permesso di recuperare lo stupefacente e il denaro ammontante a euro 200,00, prezzo della cessione.

La successiva perquisizione dell’abitazione dello spacciatore consentiva di rinvenire altro stupefacente per circa mezzo etto, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento delle dosi.

L’uomo è stato tratto in arresto per spaccio e detenzione ai fini di spaccio della cocaina e nella mattinata odierna è stato condotto innanzi al Giudice del Tribunale di Cremona per la convalida.

Il magistrato gli applicava la misura cautelare degli Arresti Domiciliari.

L’assuntore bloccato a seguito dello scambio, così come gli altri individuati, verranno segnalati alla Prefettura di Cremona per l’adozione dei relativi provvedimenti amministrativi.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...