fbpx
CAMBIA LINGUA

Cremona: 29enne perquisito in via Palestro. Denunciato per possesso di manganello telescopico

Arriva per l'uomo 29enne la denuncia per il possesso di un manganello telescopico, di cui è vietato il porto in maniera assoluta.

Cremona: 29enne perquisito in via Palestro. Denunciato per possesso di manganello telescopico.

Una denuncia per il possesso di un manganello telescopico, di cui è vietato il porto in maniera assoluta, è l’esito dei controlli eseguiti nel capoluogo dai Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona durante la domenica del 28 gennaio.

Il denunciato è un uomo di 29 anni, con precedenti di polizia a carico.

Poco dopo le 23.00, la pattuglia della Radiomobile, nel corso del proprio giro di perlustrazione, in via Palestro, ha notato un uomo a piedi, il 29enne appunto, già ben conosciuto perché in altre occasioni trovato in possesso di oggetti atti ad offendere. I militari lo hanno fermato e lo hanno identificato.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Era particolarmente nervoso per l’inaspettato controllo notturno ed è stato perquisito. All’interno del suo giubbotto, i militari hanno trovato un manganello telescopico di grosse dimensioni di cui non ha saputo giustificare il possesso, che è stato sequestrato. Il 29enne é stato denunciato per il porto abusivo dell’arma.

Cremona: 29enne perquisito in via Palestro. Denunciato per possesso di manganello telescopico

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×