Crema, maxi-furto da 300mila euro nella ditta di cosmetici: recuperata la refurtiva

Denunciati i quattro responsabili

Crema (Cremona), maxi-furto da 300mila euro nella ditta di cosmetici: recuperata la refurtiva.

Nell’arco notturno del 28 novembre 2022, a seguito segnalazione di furto presso la ditta di cosmetici MADICOS di Madignano, in provincia di Cremona, i Carabinieri di Crema sono intervenuti accertando che i malfattori, dopo aver rubato cosmetici di ingente valore si erano dati alla fuga. 

Sono state pertanto allertate dell’accaduto le centrali operative delle province limitrofe, e mediante l’analisi dei varchi di lettura targhe, veniva segnalato che gli autori del reato si erano allontanati a bordo di un furgone Ford Transit, di colore bianco e una Renault Megane, di colore grigio che fungeva da autovettura “staffetta”. 

Il recupero della refurtiva

I posti di controllo sulle rotabili principali hanno dato esito positivo poiché, grazie alle maglie della rete di verifica alla circolazione stradale, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Treviglio hanno fermato gli occupanti dei veicoli segnalati – tre uomini e una donna di età compresa tra i 21 ed i 34 anni – nel centro abitato di Caravaggio, nella provincia di Bergamo, più precisamente in località Vidalengo, rinvenendo sul furgone l’intera refurtiva del valore di euro 300.000, consistente in tre bancali di cosmetici del tipo rossetto e fondotinta.     

Quanto rinvenuto è stato restituito all’avente diritto e per i quattro soggetti è scattata una denuncia in stato di libertà per ricettazione.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...