Cosenza, forzano posto di blocco e investono un Carabiniere: accusati di tentato omicidio aggravato

Cosenza, i militari della Compagnia Carabinieri locale hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto 3 soggetti, di nazionalità italiana, tutti gravati da pregiudizi di polizia, in quanto, questa mattina, a bordo di un’autovettura Mercedes classe A, priva di targhe, hanno forzato un posto di controllo, nel centro urbano di Cosenza, investendo deliberatamente un Vice Brigadiere dell’Arma dei Carabinieri, in servizio presso la dipendente Sezione Radiomobile.

Il Vice Brigadiere si trova attualmente ricoverato presso l’ospedale di Cosenza in prognosi riservata, ma non è in pericolo di vita.

I tre fermati, ritenuti responsabili di concorso in tentato omicidio aggravato, saranno condotti presso la casa circondariale di Cosenza, a disposizione della locale Autorità Giudiziaria.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...