Cosenza, durante controllo antidroga della Polizia arrestato un giovane per possesso di droga e armi

Cosenza, Nel pomeriggio di ieri, nel corso di alcune perquisizioni effettuate a Bisignano (RC) alla ricerca di droga, in un magazzino di Vico San Tommaso, nella disponibilità di F.M.R.G., 38enne del luogo, la Squadra Mobile ha rinvenuto 3 buste di nylon contenenti oltre 2,3 kg di marijuana, parte della quale ancora confezionata, oltre a quasi 200 cartucce per pistola (cal. 38, cal. 32 e cal. 9×21) e per fucile (cal. 12 e cal. 16).

La perquisizione è stata poi estesa presso l’abitazione dell’uomo, dove, oltre ad altra sostanza stupefacente del tipo marijuana, ad una carabina ad aria compressa con ottica di precisione, a un pugnale, a un barattolo di vetro contenente olio di marijuana e a due bilancini di precisione, gli agenti rinvenivano e sequestravano anche un revolver marca cal. 32 e una pistola semiautomatica marca Regina cal. 6,35, ambedue sprovvisti di matricola.

Nell’appartamento veniva altresì rinvenuta e sequestrata la somma di circa 500 euro in banconote di vario taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Le armi sequestrate verranno inviate presso i laboratori della Polizia Scientifica per specifici accertamenti balistici.

 

Al termine delle formalità di rito l’uomo veniva pertanto tratto in arresto, in flagranza di reato, per i reati di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, detenzione di armi clandestine e detenzione abusiva di munizionamento e conseguentemente associato alla Casa Circondariale di Cosenza a disposizione della competente A.G..


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...