Coronavirus: Milano, assessore regionale positivo al test

«Il collega assessore Alessandro Mattinzoli è risultato positivo al coronavirus, pertanto, come previsto per gli operatori dei servizi essenziali di pubblica utilità, tutta la giunta si sottoporrà ai test di accertamento per il Covid-19. Per questo siamo stati costretti a rinviare la visita agli ospedali di Lodi, Codogno e Cremona». Così scrive Attilio Fontana, il presidente della Regione Lombardia ,insieme all’assessore al Welfare Giulio Gallera. «Una volta ottenuti gli esiti, attiveremo le procedure previste dai protocolli di Regione Lombardia, condivise con il Ministero della Salute e l’Istituto Superiore di sanità per i contatti diretti. Mattinzoli ha la febbre alta ma per il resto sta bene. Si augura che presto si possa abbassare e sta facendo la terapia». Mattinzoli, ex sindaco di Sirmione, ha 60 anni ed è stato nominato assessore allo Sviluppo Economico proprio da Fontana. Adesso tutta la Giunta si sottoporrà al test anche se Fontana stesso, che – risultato negativo – è in quarantena a causa della positività di una sua collaboratrice al virus, farà il test una seconda volta.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...