fbpx

Cornate d’Adda: pregiudicato fiutato dal cane antidroga dell’Arma, trovato in possesso di cocaina all’interno di un bar

Controlli di prevenzione e contrasto alla “Malamovida”.

Cornate d’Adda: pregiudicato fiutato dal cane antidroga dell’Arma, trovato in possesso di cocaina all’interno di un bar.

Monza e Brianza, nella notte tra venerdì 22 e sabato 23 settembre, i Carabinieri della Compagnia di Vimercate hanno effettuato mirati controlli della circolazione stradale e degli esercizi pubblici maggiormente dedicati alla “vita notturna” dell’area di Bellusco e dei comuni limitrofi, dove i militari della locale stazione hanno condotto un’attività di prevenzione e contrasto ai fenomeni legati alla c.d. “Malamovida”, controllando più di 100 persone, numerosi veicoli ed alcuni esercizi commerciali.

 

Nell’ambito dei controlli effettuati – anche con l’ausilio nelle rispettive competenze di personale della Polizia Locale di zona e dei VV.FF. di Monza – gli uomini della Stazione di Bellusco hanno individuato un avventore “sospetto” all’interno di un bar di Cornate d’Adda, puntato con decisione dall’unità antidroga del nucleo cinofili Carabinieri di Casatenovo (LC) e subito mostratosi nervoso ed agitato alla vista degli operanti. Lo stesso, identificato in un 28enne di nazionalità albanese gravato da precedenti specifici, sottoposto a perquisizione personale è stato effettivamente trovato in possesso di un involucro contenente circa 3 grammi di cocaina. I militari, che hanno successivamente esteso le operazioni presso il domicilio dell’uomo, hanno rinvenuto ulteriori 8 grammi di marijuana, il tutto posto sotto sequestro.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Tratto in arresto per detenzione illegale di sostanze stupefacenti, su disposizione della Procura della Repubblica di Monza il pregiudicato è stato dapprima ristretto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Vimercate per poi essere accompagnato presso il Tribunale di Monza, dove a seguito di giudizio direttissimo, il Giudice ha applicato nei suoi confronti la misura dell’Obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

carabinieri

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×