fbpx

Controlli straordinari all’Hotel House di porto Recanati: identificati un centinaio di occupanti, di cui alcuni immigrati in stato di irregolarità

Il complesso residenziale privato è oggetto di costante monitoraggio.

Controlli straordinari all’Hotel House di porto Recanati: identificati un centinaio di occupanti, di cui alcuni immigrati in stato di irregolarità.

Macerata. Come concordato in sede di Comitato provinciale per l’ordine e sicurezza pubblica presieduto dal Sottosegretario, Emanuele Prisco, nel corso della mattinata, a Porto Recanati (MC), in attuazione delle direttive del Ministro dell’interno, Prefetto Matteo Piantedosi si è svolta l’operazione “ad alto impatto”, presso il complesso residenziale denominato Hotel House, con la specifica finalità di accertare la presenza di situazioni di illiceità ed, in particolare, la presenza di cittadini clandestini o, comunque, non in regola con le norme sul soggiorno, di individui destinatari di provvedimenti emanati dall’Autorità Giudiziaria o gravati da provvedimenti di rintraccio ed al contrasto dei fenomeni illeciti connessi alla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e reati contro il patrimonio.

hotel

Come noto, il complesso residenziale, privato, è oggetto di costante monitoraggio attraverso le riunioni del C.P.O.S.P. e riunioni tecniche di coordinamento delle Forze di Polizia al fine di garantire un’adeguata attività di prevenzione della criminalità predatoria e di potenziamento dell’azione di contrasto ai fenomeni legati allo spaccio di sostanze stupefacenti, tenuto conto anche della presenza di numerosi pregiudicati.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Nel corso dell’operazione sono stati identificati oltre un centinaio di occupanti, sequestrati un quantitativo di sostanze stupefacenti e diversi immigrati in stato di irregolarità, accompagnato presso l’ufficio immigrazione della Questura al fine di valutare la posizione sul territorio nazionale e di valutare l’eventuale adozione del provvedimento di espulsione con accompagnamento presso i centri per il rimpatrio.

L’attività è tuttora in corso e l’esito conclusivo dell’operazione sarà reso noto nella tarda mattinata. L’operazione odierna non esaurisce l’attività di monitoraggio verso l’hotel house.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×