Coniugi spacciatori consegnano la droga in taxi

Milano: giovedì, i poliziotti del Commissariato, a seguito di un’attività investigativa, hanno arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio un uomo italiano di 57 anni ed una donna marocchina di 32 anni. Gli investigatori avevano appreso che due soggetti, un uomo ed una donna, erano in procinto di recarsi nel quartiere Ponte Lambro, a bordo di un taxi, con della sostanza stupefacente al seguito. Dopo aver predisposto un servizio di appostamento, il taxi è stato localizzato all’uscita “Ponte Lambro” della tangenziale est ed è stato bloccato.

Da un primo controllo la coppia è stata trovata in possesso di uno zainetto, precisamente nella disponibilità della donna, al cui interno sono stati rinvenuti 5 panetti di hashish per un peso complessivo di 500 grammi e la somma di 4580 euro in varie banconote nonché due telefoni cellulari. Nel corso della successiva perquisizione presso l’abitazione della coppia è stato rinvenuto, all’interno della camera da letto, anche un bilancino elettronico di precisione. Pertanto entrambi i coniugi, sono stati arrestati per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Sempre giovedì, nel pomeriggio, anche le Volanti del Commissariato Mecenate, impegnate nel controllo del territorio, hanno fermato un’altra coppia, una donna italiana ed un uomo marocchino, in piazzale Gabriele Rosa, mentre tentava di nascondersi alla vista degli agenti. La donna è stata arrestata per detenzione di sostanze stupefacenti a seguito del rinvenimento di tre dosi di cocaina che nascondeva in una tasca ed al rinvenimento di alcune banconote, provento dell’attività illecita.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Articolo di Lorenzo Chiaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...