fbpx
CAMBIA LINGUA

Como, un week-end di saccheggi nei supermercati: denunciati 4 stranieri per furto aggravato, ubriachezza molesta e reati in materia di immigrazione

Si tratta di un somalo di 28 anni e tre pakistani rispettivamente di 21, 35 e 49 anni, tutti senza fissa dimora e con precedenti di Polizia.

Como, un week-end di saccheggi nei supermercati: denunciati 4 stranieri per furto aggravato, ubriachezza molesta e reati in materia di immigrazione.

Tra sabato e domenica appena trascorsi la Polizia di Stato ha denunciato 4 soggetti, responsabili di furto aggravato, ubriachezza molesta, detenzione di oggetti atti ad offendere e reati in materia di immigrazione, commessi tra il Carrefour Express di via Colombo e l’Esselunga di Como via Carloni.

Si tratta di un somalo di 28 anni e tre pakistani rispettivamente di 21, 35 e 49 anni, tutti senza fissa dimora e con precedenti di Polizia.

Il somalo, in particolare, per ben due giorni ha imperversato nei locali del supermercato Carrefour Express di via Colombo, razziando ogni tipo di merce e infastidendo i clienti all’esterno.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

I tre pakistani, invece, rispettivamente di 21, 35 e 49 anni, tutti senza fissa dimora e con precedenti di polizia, hanno fatto razzia al supermercato Esselunga di via Carloni asportando dagli scaffali merce di ogni tipo per un valore di quasi 280 euro e, dopo aver occultato tutto nei loro giubbotti, sono stati fermati dopo le casse dagli addetti alla sicurezza che hanno fatto intervenire i poliziotti delle volanti sul posto.

Sono stati denunciati per furto aggravato, possesso di armi – un coltello a serramanico – ubriachezza molesta e, 2 di loro, per violazioni in materia di immigrazione, poiché soltanto uno è risultato in possesso di un permesso di soggiorno.

Como, un week-end di saccheggi nei supermercati denunciati 4 stranieri per furto aggravato, ubriachezza molesta e reati in materia di immigrazione.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×