Como, salvati tre speleologi bloccati nel Pian del Tivano

Como, l’incubo è finito. E’ scattato alle 11 dell’ 8 giugno l’allarme che ha permesso di rintracciare i tre speleologi di cui si erano perse le tracce nelle grotte comasche. 

Dopo che i loro compagni sono risaliti in superficie si sono accorti che tre dei loro colleghi mancavano all’appello e subito è intervenuto il Soccorso Alpino e Speleologico che ha monitorato la situazione. Sul posto sono accorsi anche i Vigili del fuoco della provincia di Como, il cui compito è organizzare le operazioni per il recupero.

Le condizioni dei tre speleologi non sembra destare preoccupazioni dal momento che il recupero è avvenuto in piena collaborazione tra i tre e il soccorso.  Non è da scartare  l’ipotesi che le frequenti e abbondanti precipitazioni possano aver contribuito all’incidente.

 

 

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...