Colombo. Servizio straordinario di controllo del territorio della Polizia di Stato. Oltre 80 le persone identificate; 5 le sanzioni amministrative notificate.

Continuano incessanti i controlli in zona Colombo disposti con ordinanza del Questore Esposito. Ieri pomeriggio con l’ausilio di una squadra del Reparto Mobile, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Colombo, diretto da Isea Ambroselli, hanno effettuato mirati servizi a tutela della sicurezza sulle grandi infrastrutture di trasporto del collegamento urbano presso la Stazione della Metropolitana Linea B fermata “Basilica San Paolo” nonché all’interno della Stazione Ferroviaria “Roma – Lido” dove sono stati effettuati accertamenti al fine di verificare il puntuale rispetto delle misure anti-covid già in atto, delle persone in transito, identificate a campione.

Sono stati altresì effettuati servizi anti prostituzione in viale Marconi, via Cristoforo Colombo, largo Enea Bortolotti, largo Lamberto Loria, piazza dei Navigatori.

In viale Marconi sono state identificate 5 peripatetiche, tutte sanzionate amministrativamente per violazione delle misure di contenimento anti-covid relative alla zona rossa e perché senza mascherina di protezione individuale.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Effettuati 2 posti di controllo uno in via Genocchi e l’altro sulla via del Mare angolo via dei Cocchieri.

83 sono state le persone identificate, tutte in possesso di regolare autocertificazione che nei prossimi giorni, a campione, saranno sottoposte a verifica; 25 i veicoli fermati.

Durante il servizio non sono stati riscontrati assembramenti.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...