fbpx
CAMBIA LINGUA

Cologno Monzese, scappano dai Carabinieri a bordo di un’auto rubata: arrestati due ragazzi e sequestrati 9 chili di hashish

Nei guai un 17enne e un 18enne

Cologno Monzese, scappano dai Carabinieri a bordo di un’auto rubata: arrestati due ragazzi e sequestrati 9 chili di hashish.

Il 18 gennaio scorso, i Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno tratto in arresto, per traffico di sostanze stupefacenti, un 18enne ed un l7enne, entrambi italiani, censurati.

In particolare, i militari della Tenenza di Cologno Monzese (Ml), nelle prime ore del mattino, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno intercettato un’auto sospetta nel centro cittadino, con a bordo due persone, intimando loro di fermarsi. Gli occupanti, anziché ottemperare all’alt, si davano alla fuga nel tentativo di far perdere le proprie tracce.

cologno

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Dopo un breve inseguimento, i fuggitivi, perdendo autonomamente il controllo del veicolo condotto dal minore, in seguito risultato oggetto di furto, hanno impattato contro il palo di un impianto semaforico, rimanendo illesi e venendo immediatamente bloccati.

Durante la perquisizione personale, il 18enne è stato trovato possesso di circa 4 grammi di hashish e della somma di 220 euro. Le successive perquisizioni presso i rispettivi domicili hanno consentito di rinvenire altri 8,9 chili di hashish nella disponibilità del minore e 119 grammi della stessa sostanza, oltre alla somma di 1.000 euro e materiale per il confezionamento, posseduti dal 18enne.

Entrambi sono stati anche deferiti in stato di libertà per ricettazione ed il solo minore anche per resistenza a pubblico ufficiale, oltre che sanzionato per guida senza patente. Il veicolo rubato è stato restituito al legittimo proprietario.

Dell’arresto sono state informate la Procura della Repubblica di Monza e la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Milano.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×