Cinisello Balsamo, arrestato 24enne spacciatore di cocaina, in casa aveva 120gr di stupefacente

Cinisello Balsamo (Milano), la Polizia di Stato martedì scorso ha arrestato un cittadino italiano di 24 anni, pregiudicato, per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Il 2 novembre scorso, i poliziotti del Commissariato di Cinisello Balsamo, durante un servizio di polizia giudiziaria mirato alla
repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno individuato un uomo quale possibile spacciatore e hanno perquisito l’abitazione
visto che, poco prima, avevano notato nei pressi del portone del condominio una verosimile cessione di droga tra il ventiquattrenne e un
altro cittadino italiano di 21 anni.

Gli agenti hanno fermato l’acquirente che aveva un involucro di plastica con 0,8 grammi di cocaina e, nella casa del 24enne, precisamente
nella camera da letto, hanno rinvenuto e sequestrato tre sacchetti con 120 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 200 euro in
contanti, il tutto all’interno di una cassaforte.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...