Chieti, trovata marijuana in una scuola dagli agenti di “Scuole Sicure”

Chieti, proseguono i servizi straordinari di prevenzione e contrasto al reato di spaccio di stupefacenti denominato “Scuole Sicure” appositamente disposti dal Questore di Chieti.

In data di ieri, gli Agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile della Questura di Chieti unitamente ad Agenti della Polizia Locale, nel corso del citato servizio, all’interno di una scuola di Chieti hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un involucro di cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo marjiuana.

A tale operazione ha partecipato anche una unità Cinofila Antidroga della Questura di Pescara. E’ stato proprio il cane poliziotto “Ayrton” a rinvenire la droga, abilmente occultata all’interno di uno dei bagni in uso agli studenti.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Il servizio è stato espletato presso Istituti Superiori ed ha riguardato, in particolare, tre distinte scuole, di cui due site a Chieti Alta ed una in zona Scalo.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...