fbpx
CAMBIA LINGUA

Chieti, calciatore 12enne colpito da un fulmine: è grave

Soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale

Chieti, calciatore 12enne colpito da un fulmine: è grave.

Ha appena 12 anni il ragazzino ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Chieti dopo esser stato colpito da un fulmine questo pomeriggio. 

La scarica elettrica si è abbattuta sul campo di calcio in cui il 12enne stava per iniziare l’allenamento con i suoi compagni.

Soccorso dai sanitari del 118 per un arresto cardiaco, il giovane calciatore è stato poi trasportato in ambulanza al vicino ospedale SS. Annunziata in codice rosso.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

«Il bimbo è attualmente intubato, ancora non ha ripreso conoscenza e probabilmente verrà trasferito in rianimazione all’ospedale di Pescara», riferisce all’Adnkronos Diego Ferrara, sindaco di Chieti.

fulmine

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×