fbpx
CAMBIA LINGUA

Cesano Maderno: arrestato in flagranza di reato 46enne per violazione di un divieto di avvicinamento all’ex compagna, presentandosi sotto casa e citofonando insistentemente

Giunti sul posto, i militari hanno constatato che l’uomo versava in forte stato di alterazione verosimilmente indotto dall’assunzione di sostanze alcoliche, al punto che la loro presenza non era bastata a farlo desistere dalle proprie intenzioni.

Cesano Maderno: arrestato in flagranza di reato 46enne per violazione di un divieto di avvicinamento all’ex compagna, presentandosi sotto casa e citofonando insistentemente.

Nella serata di venerdì 23 febbraio, a Cesano Maderno, i Carabinieri della locale di Tenenza hanno arrestato in flagranza di reato un 46enne Italiano del luogo, poiché responsabile della violazione di un ordine di protezione e contestuale divieto di avvicinamento emesso dal Tribunale Civile di Monza.

L’intervento è avvenuto su richiesta pervenuta dall’ex compagna dell’uomo, spaventata per la propria incolumità e per quella dei propri figli poiché il predetto, già colpito dal provvedimento giudiziario di cui sopra, si era recato presso il domicilio della richiedente e continuava a suonare insistentemente al citofono dell’abitazione da cui, stando alla misura impostagli, avrebbe dovuto mantenersi distante almeno 200 metri.

Giunti sul posto, i militari hanno constatato che l’uomo versava in forte stato di alterazione verosimilmente indotto dall’assunzione di sostanze alcoliche, al punto che la loro presenza non era bastata a farlo desistere dalle proprie intenzioni. Gli operanti lo hanno dapprima contenuto e, verificata la perdurante efficacia del provvedimento emesso a tutela dell’ex convivente, infine arrestato.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Al termine delle formalità di rito, l’uomo, su disposizione del pubblico ministero di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Monza, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del reparto procedente in attesa dell’udienza di convalida, al termine della quale il G.I.P. ha applicato a suo carico l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Cesano Maderno: arrestato in flagranza di reato 46enne per violazione di un divieto di avvicinamento all’ex compagna, presentandosi sotto casa e citofonando insistentemente.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×