fbpx
CAMBIA LINGUA

Catania: gira con in mano una motosega. In carcere 68enne.

In carcere 68enne catanese.

Catania: gira con in mano una motosega. In carcere 68enne. 

I Carabinieri della Stazione di Monterosso Almo hanno dato esecuzione ad un provvedimento del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribuna di Ragusa, conducendo in carcere un pregiudicato catanese, colpito da un aggravamento della misura del divieto di dimora nel circondario monterossano emesso dal Tribunale ibleo per ripetute minacce ed aggressioni in danno della ex convivente ed alcuni suoi familiari.

Nell’ultimo episodio l’uomo, reo di aver in più circostanze violato il divieto impostogli dal Tribunale, è stato sorpreso dai Carabinieri della Stazione di Monterosso, allertati dalla cittadinanza, mentre in preda all’ira nei confronti della donna, peraltro vicina di casa, vagava per le vie del paese armato di una motosega.

Accompagnato in caserma per l’espletamento delle formalità di rito, è stato quindi condotto nel carcere di Ragusa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Catania: ripetute violazioni del divieto di dimora. 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×