fbpx

Castel Volturno, ruba una bottiglia di birra armato di pistola a salve: arrestato dai Carabinieri

Castel Volturno, è accaduto nella tarda mattinata odierna. Autore della singolare rapina è stato un 29enne cittadino nigeriano, irregolare su territorio nazionale.

 

Ad intervenire in via Domitiana km 37+850 presso l’esercizio commerciale, ivi ubicato, sono stati i carabinieri della sezione operativa del Reparto Territoriale di Mondragone allertati da una segnalazione di rapina in atto giunta al numero di emergenza 112.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

 

Al loro arrivo i militari dell’Arma hanno appreso che poco prima il cl. 92, armato di una pistola, che si è poi accertato essere a salve, aveva fatto “irruzione” all’interno dell’esercizio commerciale e, dietro minaccia dell’arma, si era impossessato di una bottiglia birra dandosi poi alla fuga. Immediatamente rintracciato è stato bloccato e tratto in arresto. A seguito di perquisizione personale, i militari dell’Arma, hanno rinvenuto e sequestrato una pistola a salve modello 315 cal. 8mm con 3 colpi a salve dello stesso calibro. L’uomo è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce) a disposizione dell’A.G..

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×