fbpx
CAMBIA LINGUA

Castel Volturno, Caserta: non si fermano all’alt. Nell’auto i Carabinieri trovano attrezzi atti allo scasso. Arrestati

Arrestati un 22enne e un 23enne di Napoli che nascondevano in auto attrezzi atti allo scasso di cui non hanno saputo indicare giustificazione, inoltre non si erano fermati all'alt intimato dai Carabinieri.

Castel Volturno, Caserta: non si fermano all’alt. Nell’auto i Carabinieri trovano attrezzi atti allo scasso. Arrestati. 

Avevano certamente in mente di perpetrare furti i due giovani, un 22enne e un 23enne di Napoli, che non si sono fermati all’alt dei carabinieri.

Nella loro vettura i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato attrezzi atti allo scasso.

Viaggiavano a bordo di un’autovettura di grossa cilindrata, una BMW 335i, quando sono stati notati dai carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone che gli hanno imposto l’alt.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

I due, invece di fermarsi, hanno aumentato la velocità nel tentativo di dileguarsi. Immediatamente inseguiti sono stati bloccati dopo alcuni chilometri.

Arrestati e condotti in caserma non hanno fornito giustificazioni plausibili riguardo il possesso degli strumenti da scasso.

I due, che dovranno rispondere di resistenza a P.U. e possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso verranno giudicati con rito direttissimo.

Castel Volturno, Caserta: non si fermano all'alt. Nell'auto i Carabinieri trovano attrezzi atti allo scasso. Arrestati. 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×