Caserta, in casa avevano più di 300gr di marijuana: tre arrestati a Recale

In Recale (Ce), nel tardo pomeriggio di ieri, i carabinieri della stazione di Macerata Campania (Ce), hanno tratto in arresto 3 cittadini albanesi, un 24enne e due 20enni, tutti domiciliati in Recale, ritenuti responsabili di detenzione illecita di sostanze stupefacenti e resistenza a P.U..

I militari dell’Arma, a seguito di perquisizione domiciliare eseguita presso la loro abitazione, hanno rinvenuto e sequestrato una busta in cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso lordo di 204 gr. e 42 bustine in cellophane contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso lordo complessivo di 97 gr.. Lo stupefacente era custodito all’interno di una credenza posta nel locale cucina. Rinvenuto e sequestrato anche materiale per il confezionamento.

Gli arrestati, che nelle fasi antecedenti all’inizio delle operazioni di perquisizione hanno opposto resistenza verso i militari dell’Arma cercando di impedire a questi l’accesso all’abitazione. I tre che associati presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale il 24enne ed Ariano Irpino i due 20enni sono stati anche deferiti per ricettazione poiché trovati in possesso di diversi strumenti atti allo scasso.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...